Tutto sul Culturismo al Naturale

Articoli, Guide, Video, Allenamenti, Esercizi, Foto e tanto altro

CookiesAccept

NOTE! This site uses cookies and similar technologies.

If you not change browser settings, you agree to it. Learn more

I understand

04/02/2008
Sapri Campionato Mondiale di Bodybuilding 30 giugno e 1 Luglio 2007: Mr Italia e Mr Universo;

 

Nel panorama del BB italiano una delle tappe importanti per chi ama la competizione è Sapri. Sapri, come città marinara, situata nel territorio della regione Campania è il posto giusto per chi ama confrontarsi nella competizione, persino con dei validi atleti stranieri di caratura internazionale. La cittadina vanta un primato in questo genere di manifestazione, infatti è da ben 37 anni che il prof. Biagio Filizzola organizza detta competizione, e, devo dire, è una persona squisita e preparata come uomo e come culturista. Nella sua palestra, attrezzata di tutto punto, primeggiano le sue foto che ci riportano alla vecchia epoca quando il culturismo era praticamente ai principi della conoscenza. Nei due giorni che precedono la gara, Sapri si riempie di culturisti o amanti della forma fisica e tutti attendono il giorno dell’esibizione. Le spettacolari esibizioni dei diversi atleti, senza limiti di età ( anche gli over 65 ), che si confrontano sul palco di gara, sono frutto di un grande lavoro ed esperienza accumulata negli anni. Anch’io, come tanti ho ritenuto opportuno, almeno una volta, esser li presente come atleta. Non ho conseguito alcun risultato importante, e per la verità non mi sono piazzato nemmeno tra i primi sei, però ho potuto verificare che il confronto era duro, molto duro, soprattutto quando i tuoi avversari fanno scelte di alimentazione differente dalla tua ….!!. Ad ogni modo i principi di ogni sportivo devono essere improntati non alla vittoria, come esclusiva meta, ma bensì alla sola partecipazione. La foto che vi viene mostrata ( 183 kg sviluppati su 180 cm ) è scattata pochi minuti prima della competizione; bene, potete notare, come una sana e naturale alimentazione dettata da una tenace attività fisica, condizioni il fisico in una maniera drastica, soprattutto per la perdita di massa muscolare. Pensate che il mio peso fuori gara è intorno ai 94 kg “ e non sono affatto in sovrapeso “. Con questo voglio semplicemente dire “ per i neofiti o principianti “ che è molto difficile e oserei dire quasi impossibile ( gradirei essere smentito se non fosse così ), raggiungere una massa muscolare mastodontica ed allo steso tempo definita seguendo un programma “alimentare naturale”, dettato solo ed esclusivamente da una sana cucina casereccia; per il resto vi rimando ai contenuti dedicati alla alimentazione. Comunque ribadisco : le scelte degli altri atleti, sul sistema alimentare, in competizione ( e non ), sono scelte di vita e basta, non mi sento di criticarle affatto, posso però semplicemente non condividerle, ma ad ogni modo le rispetto.

Powered by Amazing-Templates.com 2014 - All Rights Reserved.